Conciliazione paritetica

Cos'è

La Conciliazione Paritetica è uno strumento per la risoluzione stragiudiziale delle controversie che dovessero insorgere tra un cliente/utente “consumatore” (cioe’ cliente domestico o Condominio di civile abitazione)  e le società del Gruppo Iren, relativamente ai rapporti di vendita  e distribuzione di energia elettrica e gas, di gestione del servizio idrico integrato e di vendita del teleriscaldamento che non siano state positivamente risolte in sede di reclamo.

Nei settori dell'energia elettrica e del gas tale strumento dall'1 gennaio 2017 è divenuto una tappa obbligatoria prima di rivolgersi eventualmente al giudice.

Iren ha creduto e crede in questo strumento e nel maggio 2017 ha sottoscritto l’attuale Protocollo con 19 Associazioni Consumatori Nazionali riconosciute dal CNCU (Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti).

Si e’ quindi provveduto a costituire l’Organismo di Conciliazione Paritetica Iren S.p.A. - Associazioni C.N.C.U. che l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente con la Deliberazione 92/2018/E/com del 22/02/2018 ha iscritto nell’elenco degli Organismi A.D.R. (Alternative Desputy Resolution).

L’A.D.R. è una procedura di risoluzione alternativa delle controversie che ha il vantaggio di offrire una soluzione semplice e rapida, extragiudiziale, delle controversie insorte fra consumatori e aziende, e non risolte nella fase di gestione reclamo. 

 

L’Organismo di Conciliazione Paritetica Iren S.p.A. – Associazioni C.N.C.U. è costituito da:

  • Organo Paritetico di Garanzia è composto da 3 rappresentanti della Società e da 3  rappresentanti delle Associazioni dei consumatori ed è privo di collegamenti gerarchici o funzionali con il professionista. I componenti di Iren S.p.A. sono: Alessandro Cecchi, Angelo Laigueglia e Emanuele Piazza.
    I componenti delle Associazioni dei consumatori, che, con sistema di turnazione, sono stati indicati dalle stesse Associazioni e che resteranno in carica per due anni sono: Barbara Acciaro (La Casa del Consumatore), Silvia Cugini (ADOC), Edoardo De Nicolais (ACU).
    L’Organo Paritetico di Garanzia garantisce il buon funzionamento della procedura di conciliazione secondo quanto previsto dal Regolamento. l’Organo Paritetico di Garanzia si avvale della Segreteria di Conciliazione. 
  • La Segreteria di Conciliazione ha il compito di fornire tutto il supporto operativo necessario per il regolare svolgimento della procedura di conciliazione, in conformità con le disposizioni di legge e del Regolamento dell'Organismo.
  • La Commissione Paritetica di Conciliazione è composta dal conciliatore indicato dalla Società e da quello nominato dall’Associazione Consumatori che ha ricevuto il mandato di rappresentanza dal Cliente/Utente.

I conciliatori sono abilitati a svolgere tale ruolo avendo avuto idonea  formazione e periodico aggiornamento e sono in possesso dei requisiti minimi di onorabilità secondo quanto disposto dal D.Lgs. 28/10.